Compagnia Mascheranova

VITE DEGLI UOMINI ILLUSTRI

di A.Campanile | Regia di Lucio Pappacena

Umorista finissimo, Achille Campanile è ancora oggi troppo poco conosciuto, poco letto e poco praticato rispetto alla sua bravura. Ci ha lasciato opere deliziose, insegnandoci che la cultura passa anche per il sorriso e che la sintesi e la brevità non sono un difetto nella produzione letteraria. Il suo stile asciutto, rapido, fulmineo, precisissimo e quotidiano allo stesso tempo, si avverte più che mai in quest’opera dedicata alle vite degli uomini illustri: brevi biografie di uomini famosi ritratti in momenti insoliti, in particolari curiosi o bizzarri, descritti con un linguaggio ingenuo e pungente, visti e rivisti con un occhio “popolare”, con il senno di poi, con uno sguardo semplice e divertente che ne fa cogliere le incongruenze e le contraddizioni più ridicole.  Ma tutti sono piccoli uomini, anche Socrate ritratto nel suo divertentissimo “sapere di non sapere” calato nella vita di tutti i giorni e nelle chiacchiere dei suoi concittadini, più semplici intellettualmente ma dotati di buon senso comune. Come Galileo Galilei immortalato nel celebre ed esilarante dialogo con il granduca, al quale lo scienziato cerca di spiegare come ha scoperto che il mondo si muove. Situazioni storiche memorabili e vicende di alta solennità entrano nella sua penna e ne fuoriescono distorte comicamente come avvenimenti di assoluta quotidianità. Improvvisamente ed in modo sempre inaspettato si ride dell’accaduto e dei personaggi protagonisti. Ci si aggiunga poi l’uso del linguaggio e il gusto per i giochi di parole e si capirà perché si  rimane totalmente conquistati. Campanile è un genio del sorriso capace di rendere leggero tutto ciò che ci circonda, anche la storia romana, anche gli eroi, anche i miti, anche le scoperte della civiltà e le tragedie dell’uomo. 

Stagione Teatrale 2016/2017
Febbraio [ Teatro Mascheranova ]
LunMarMerGioVenSabDom
18
21:00
19
19:00
25
21:00
26
19:00
Biglietto :10 €