Corponovecento

La pietra oscura

di Alberto Conejero | Regia di P.De Cristofaro

Durante la guerra civile spagnola, Rafael è un prigioniero in attesa di fucilazione, Sebastian il suo giovane carceriere. Nella realtà, Rafael Rodrìguez Rapun è stato segretario del gruppo di teatro universitario “La Barraca” diretto da Federico Garcìa Lorca e suo ultimo compagno. In un serrato confronto tra i due, Rafael tenterà di coinvolgere Sebastian in un duplice compito, portare alla sua famiglia un messaggio di speranza e recuperare l’inedito manoscritto, “La pietra oscura” di Lorca, salvaguardandone la memoria presso le generazioni future. Un dramma avvincente sul valore della memoria come concime di un futuro meno violento e più democratico.

 

Stagione Teatrale 2018/2019
Aprile [ Teatro Mascheranova ]
LunMarMerGioVenSabDom
27
21:00
28
19:30
Biglietto :10 €
Ridotto :7 €